Attenzione! Contenuti per adulti.

*Cliccando sul tasto '+18 ENTRA' l'utente dichiara di essere maggiorenne.
TrustEscort.com non fornisce servizi personalizzati, agende, consigli su luoghi di incontro, servizi fotografici o altri servizi eccedenti l'ordinaria prestazione del mero "servizio pubblicitario" ai suoi inserzionisti.

Note Legali
0

Perchè gli uomini vanno con le Escort: traditori per bisogno o seriali?

Cercando di riassumere, per semplificare il discorso e non trasformare un articolo in un trattato di psicologia, è venuto facile per me capire che dividere i traditori, uomini o donne che siano, che vanno abitualmente con escort e gigolò, in due grandi categorie…. è un sistema corretto: traditori per bisogno e traditori seriali.

Se parlerò al maschile è soltanto perchè il fenomeno è più diffuso al maschile, ma lo stesso vale per le donne sposate che abitualmente incontrano i gigolò.

Traditori per bisogno, i "senza colpa".

I traditori per “bisogno” sono spesso persone che si concedono del sesso a pagamento perchè l’amore col partner è morto e sepolto o sta li per morire: si scopa poco, male, per dovere e sempre allo stesso modo.

Queste persone non sono persone “fiere” nel tradire il partner e spesso riconoscono pure il “problema”, sono le classiche persone che prima o dopo un incontro con una Escort hanno bisogno di parlare con questa, non hanno l’indole da “Don Giovanni” ne si vantano con gli amici o tengono foto dell’incontro nel cellulare come “trofeo” o per dimostrare di aver fatto sesso con una bomba sexy.

Sono spesso traditori che non hanno avuto molti partners nella loro vita e si sono innamorati da molto giovani ed hanno continuato con lo stesso partner per molto tempo.

Lui ha anche provato a rivitalizzare il rapporto, proponendo novità e facendo la prima mossa, ma il nulla cosmico ha ottenuto in cambio. Certi non scopano da mesi (tanti mesi) con la compagna, sempre troppo tempo per un uomo, o magari lo fanno ma male e per “dovere”, raramente, quando e come vuole lei.

Praticamente lui non vede piu la moglie come compagna a 360 gradi ma come “socio” in questa piccola azienda che chiamiamo famiglia. Lei non è più amante, è una scopata veloce una tantum dove c’è si piacere nell’avere in quei 10 secondi l’orgasmo ma i 10 minuti prima sono più noiosi che altro. Praticamente lo fanno solo per eiaculare e non far sedimentare lo sperma nei testicoli, le mogli solo per avere la coscienza pulita. Lei non è più compagna è madre, e se una donna indossa i panni della “madre” spesso si dimentica che col marito deve comportarsi come moglie ma purtroppo finisce quasi sempre per trattare anche il marito come “figlio”.

Questi uomini finiscono allora a cercare sesso di qualità altrove, su internet, nei social, nelle chat senza tuttavia riuscire quasi sempre a trovare il partner desiderato, dei sogni che gli permetta di evadere ma di non perdere la sua routine pur dandogli quello che ha perso del rapporto dentro casa. L’idea di iniziare a frequentare siti con annunci di Escort passa tra le sue meningi, statene certi.

Non fate l’errore di pensare che l’uomo come la donna cerca altri partner per ricredere in sestessi o per ritrovare l’amore, statene certe, per i maschi il motivo del tradimento è solo fare buon sesso fine a sestesso.

Stessa identica situazione viceversa, una donna che vede il marito, anche se perfetto in tutto come marito ma che vive in pantofole e fa la doccia direttamente “con lo spray anti traspirante” sull’umido, zero complimenti, niente più cenette romantiche e notti di fuoco finisce per cercare svago altrove. Posso assicurarvi che se la donna dispone di una sua indipendenza economica ed è attraente si trova il palestrato di turno 25 anni più piccolo in meno di un secondo a mò di Gigolò, le più emancipate per non rischiare nulla si rivolgono direttamente spesso ad un Gigolò professionista.

Tuttavia le donne che tradiscono “per bisogno”, a differenza dell’uomo che tradisce per bisogno, a far decidere il passo di concedersi a un altro è un bisogno spirituale e sentimentale. Risentirsi giovani, belle, attraenti e importanti grazie alla corte, vera o finta che sia, di un uomo piacente e simpatico è come un fulmine che rimette in moto anche la passione. Molte di loro faranno a letto, con uno sconosciuto, magari un Gigolò, quello che non hanno mai fatto e provato neppure col marito.

Non siate ingenui rispondendo che prima di tradire ci si separa, per favore, la gente prima di separarsi ci pensa mille volte soprattutto questa tipologia di traditore che tradisce più per necessità che altro. Ci sono spesso piccoli particolari che dimenticate come i figli e i soldi. Ragazzi, per separarsi bisogna essere spesso ricchi, c’è chi è costretto a vendere la casa comprata e andare in affitto, cause decennali, avvocati e assegni.
Separarsi significa spesso diventare poveri: tutti, compresi i figli.
Ecco perché ci sono tante coppie che decidono di non affrontare questa tragedia e si accontentano di essere a conti fatti separati in casa.

Traditori seriali, narcisi.

Il bisogno di fare sesso con altre donne, donne che spesso sono Escort, non nasce dalla noia di un rapporto morto, arrivato al termine o sessualmente non appagante.

Il traditore seriale, maschio o femmina che sia generalmente ha un partner “dipendente affettivo” tenuto come un gioiellino del quale è gelosissimo, con gli estranei tuttavia parla del suo rapporto come se lui le facesse un favore nello starci assieme.

Dicono alla Sugarbaby o all’ Escort di turno che stanno con la moglie solo perchè sono persone buone che tengono alla famiglia e quasi neppure più rapporti sessuali con loro hanno, però tengono la foto su whatsapp con lei o mettono nei social spesso foto assieme.

Il traditore seriale è caratterizzato dall’infedeltà cronica e il bisogno di cambiare spesso donna perché dopo un po’ si annoia dello stesso corpo. Sono uomini spesso bugiardi cronici che inventano vite immaginarie e situazioni incredibili anche soltanto per confondere costantemente la propria donna e cercare di affascinare le sue nuove vittime, ma spesso è un uomo che a periodi finisce per restare solo.

Il traditore seriale non prova sensi di colpa: per lui tradire e frequentare Escort è uno “status simbol”, sono uomini che vivono il rapporto ufficiale sulla base di bugie e le loro compagne “istituzionali” spesso preferiscono non indagare sui dettagli della vita del proprio compagno.

Chi tradisce spesso con Escort o Gigolò sa che è bella l’adrenalina da sesso “nuovo” ma è bello avere anche una persona di riferimento. Le due anime, nel traditore naturale, convivono benissimo.

Di uomini e donne che tradiscono per insoddisfazione, noia o fame sessuale ce ne sono molti ma, per fortuna, sono riconoscibili ed evitabili, spesso gli unici ad avere gli occhi chiusi sono solo i loro partner.

Chi frequenta Escort o Gigolò per “bisogno” o si risposa con una donna più eccitante o resta single.
Chi frequenta Escort o Gigolò in modo seriale e compulsivo non cambia e spesso resta sposato per molto tempo con la partner istituzionale che lo accetta per come è sminuendo le sue scappatelle.