Attenzione! Contenuti per adulti.

*Cliccando sul tasto '+18 ENTRA' l'utente dichiara di essere maggiorenne.
TrustEscort.com non fornisce servizi personalizzati, agende, consigli su luoghi di incontro, servizi fotografici o altri servizi eccedenti l'ordinaria prestazione del mero "servizio pubblicitario" ai suoi inserzionisti.

Note Legali
0

Tutela della persona

dignità, equità, rispetto e uguaglianza

Ogni persona è titolare di una particolare categoria di diritti chiamati Diritti della Personalità che sono nei fatti molteplici, inviolabili ed imprescindibili.

Dei molteplici diritti tra quelli contemplati, nell’ordinamento giuridico italiano, riguardo la professione di Accompagnatrice/ore teniamo a ricordare il Diritto all’Onore ed all’Integrità Morale cioè quel diritto che tutela la dignità personale di ciascuna persona nonché la sua considerazione sociale e la sua posizione all’interno della collettività. 

Il Diritto alla Riservatezza, più comunemente chiamato Diritto alla Privacy, il quale mira a salvaguardare l’esigenza di ciascuna persona di escludere dall’altrui conoscenza le informazioni riguardanti la propria sfera personale ed è tutelato, oltre che in sede penale e in sede civile, anche dal Decreto Legislativo 196/2003. Collegato al precedente, per alcuni versi, è il Diritto all’Immagine in virtù del quale ciascun individuo ha diritto a non vedere utilizzato il proprio ritratto in pubblico senza il suo consenso. La privacy integra un diritto molto delicato e che rischia di essere violato quando meno se lo si aspetti.

Il Diritto al Nome che tutela il pregiudizio derivante dall’utilizzo improprio del nome della persona e infine, l’ordinamento italiano protegge ogni individuo anche in relazione alla propria libertà sessuale attraverso il Diritto all’Identità Sessuale nonché alla propria integrità fisica con il Diritto alla Salute che trova la sua protezione anche a livello costituzionale e nello specifico all’articolo 32.

Noi di Trustescort.com teniamo e lavoriamo costantemente per assicurare questi diritti, e tutti gli altri ovviamente, agli iscritti ed agli utenti navigatori, oltre che a terzi, ovviamente nei limiti delle nostre possibilità operative ed informatiche.